NUOVA DEFINIZIONE  DELLA UNIONE EUROPEA DI PMI

CONSULTARE LA DISCIPLINA PER COMPILARE IL PROSPETTO CON I NUOVI PARAMETRI

( in particolare sono modificati i criteri di aggregazione per i gruppi industriali)

 

 

 

Dichiarazione dei requisiti di PMI

(da redigere su carta intestata della richiedente)

 

Si dichiara che la (ragione sociale dell’impresa richiedente), nel seguito denominata richiedente, presenta le dimensioni di piccola media impresa (PMI) di cui al D.M. 8 agosto 2000 n. 593 in quanto sussistono i requisiti seguenti:

 

-   dipendenti nell’ultimo esercizio approvato [1][2]:

     richiedente                                                                                     =

     società collegate alla richiedente                                                     =   _______

     totale                                                                                             =                     < 250  ( parametro confermato)

 

-   fatturato riferito a 12 mesi, relativo all’ultimo bilancio di esercizio approvato alla data di presentazione della domanda di finanziamento [ovvero (per le società non tenute alla redazione di un bilancio ufficiale) relativo al bilancio di esercizio riportato nel modello presentato per l’ultima dichiarazione dei redditi] (in milioni di euro):

     richiedente                                                                                     =

     società collegate alla richiedente                                                     =   _______

     totale                                                                                             =                     < 40 Meuro  ( nuovo parametro corretto in 50 Meuro)

 

-   (in alternativa al fatturato) totale dello stato patrimoniale, relativo all’ultimo bilancio di esercizio approvato alla data di presentazione della domanda di finanziamento [ovvero (per le società non tenute alla redazione di un bilancio ufficiale) relativo al bilancio di esercizio riportato nel modello presentato per l’ultima dichiarazione dei redditi] (in milioni di euro):

     richiedente                                                                                     =

     società collegate alla richiedente                                                     =   _______

     totale                                                                                             =                     < 27 Meuro   ( nuovo parametro corretto in 43 Meuro)

 

( per i seguenti parametri che disciplinano i gruppi industriali controllare la nuova disciplina )

-   alla data odierna né il capitale né i diritti di voto della richiedente sono detenuti per il 25% o più da una sola impresa oppure, congiuntamente, da più imprese non conformi alla definizione di PMI di cui al D.M. 8 agosto 2000 n. 593 [ovvero il capitale è disperso in modo tale che è impossibile determinare da chi è detenuto, tuttavia la richiedente può legittimamente presumere la sussistenza delle condizioni di indipendenza di cui all’art. 21 del D.M. 8 agosto 2000 n. 593]. Da tale valutazione sono esclusi il capitale e i diritti di voto detenuti dalle società di investimento pubbliche, dalle società di capitale di rischio e dagli investitori istituzionali, limitatamente alle società e agli investitori che non esercitano alcun controllo individuale o congiunto sull’impresa.

 

In merito a quanto sopra, si dichiara inoltre che:

 

-   le società collegate alla richiedente (......., ......., .......) sono tutte e solo le società di cui, alla data odierna, la stessa detiene, direttamente o indirettamente, il 25% o più del capitale o dei diritti di voto. Il capitale e i diritti di voto detenuti indirettamente sono quelli detenuti per il tramite di una o più società di cui la richiedente possiede il 25% o più del capitale o dei diritti di voto;

-   il numero dei dipendenti calcolato in ULA è pari al numero dei dipendenti a tempo pieno durante l’ultimo esercizio approvato, avendo conteggiato il lavoro a tempo parziale (del personale con rapporto di lavoro “part time”, di quello parzialmente occupato in quanto in cassa integrazione, di quello neoassunto o dimessosi in corso di esercizio) ed il lavoro stagionale come frazioni di ULA;

-   il fatturato annuo corrisponde ai “ricavi delle vendite e delle prestazioni”, di cui alla voce A1 dello schema di conto economico del codice civile [ovvero (se il bilancio di esercizio riguarda un arco temporale diverso da 12 mesi) il fatturato annuo corrisponde ai “ricavi delle vendite e delle prestazioni”, di cui alla voce A1 dello schema di conto economico del codice civile, ricalcolati sulla base di 12 mesi dato che l’esercizio sopraindicato riguarda un numero di mesi pari a ........];

-   il totale dello stato patrimoniale è il totale delle voci dell’”attivo” di cui al codice civile;

-   il tasso di conversione lira/euro è pari a 1936,27 lire per un euro;

-   (solo per il caso di esercizio di durata diversa da 12 mesi) la durata dell’esercizio, diversa da 12 mesi, è stata fissata mediante delibera, regolarmente omologata, dell’assemblea straordinaria;

-   nè la richiedente nè le società collegate di cui sopra sono state interessate da fusioni, scissioni, altre modifiche sostanziali dell’assetto aziendale successivamente alla data di chiusura dell’esercizio sopraindicato.

 

Si assume infine l’impegno di comunicare tempestivamente al MURST gli aggiornamenti delle suddette dichiarazioni nel caso in cui tra la data della domanda di finanziamento e la data di protocollo del MURST della domanda stessa siano intervenuti eventi che rendano obsolete le dichiarazioni stesse.

 

                                                                                              il legale rappresentante

(sede, data della domanda di finanziamento)                                   (firma)